Mese: Febbraio 2014

”Investire sulla scuola è il modo per uscire dalla crisi”

Il ministro dell’istruzione, Stefania Giannini, durante un’ intervista a “Prima di tutto” su Radio Uno ha parlato delle modifiche che si vorrebbero apportare al mondo scolastico. Uno dei punti riguarda la diminuzione degli anni di frequenza delle scuole medie superiori: da 5 a 4 anni. Il ministro ritiene che bisogna approfondire tale proposta, poiché ritiene

31^ Marcia Antimafia ai Valloni

Giorno 26 Febbraio 2014 è stata indetta nella strada dei Valloni (strada che collega Bagheria con Casteldaccia), dal centro studi Pio La torre, la 31esima edizione della Marcia antimafia. L’evento è infatti una commemorazione della marcia svoltasi il 26-02-1983 come urlo di protesta contro il fenomeno criminale noto a tutti come mafioso, che si serviva

Conoscere la nostra città: Villa Cattolica.

Villa Cattolica è una delle pietre miliari di Bagheria e di tutta la “Conca d’oro”. Visitata da migliaia di turisti ogni anno essa rappresenta il passato e il presente di Bagheria. Essa è stata costruita intorno al 1736. Commissionata dal principe di Cattolica Eraclea, Francesco Bonanno. L’architettura è classica tipica delle ville bagheresi. Lo stile

La casa del sonno – Recensione

Quando perdi qualcuno e questo qualcuno ti manca, tu soffri perché la persona assente si è trasformata in un essere immaginario: irreale. Ma il tuo desiderio di lei non è immaginario. Così è a quello che devi aggrapparti: al desiderio. Perché è reale. Il libro è articolato su numerosi personaggi e su piani diversi: narra

Maduro està destruyendo Venezuela.

Maburro, così denominato il nuovo presidente venezuelano, che in spagnolo vuol dire asino, non è in grado di gestire l’economia del Paese portandolo così negli abissi più profondi, nonostante abbia le riserve petrolifere più grandi del mondo. Nella giornata della gioventù un gran numero di studenti sono scesi in piazza per cercare di ottenere la

Caos al festival di Sanremo: in due minacciano di suicidarsi.

Non è andato nel migliore dei modi la 64esima edizione del festival della musica italiana. Mentre il conduttore Fabio Fazio stava introducendo la prima puntata con un discorso riguardante i problemi del paese, il sipario dell’Ariston si è bloccato. Due manifestanti, inerpicati su un’impalcatura, hanno minacciato più volte di buttarsi giù, chiedendo al conduttore di

Conoscere la nostra città: Villa Valguarnera

Ed ecco che, dopo avere camminato per un altro centinaio di metri, alzando gli occhi ci si trova davanti la villa Valguarnera in tutta la sua bellezza. Un corpo centrale a due piani, con un seguito di finestre, vere e finte, che scorrono seguendo un ritmo giocoso e severo. Dal corpo centrale partono due ali

Intervista con Fabio Granata, cofondatore di Green Italia

Abbiamo incontrato l’onorevole Fabio Granata, esponente e cofondatore di Green Italia, oltre che membro del direttivo nazionale di Legambiente. L’on. Granata, durante l’intervista, spiega i progetti di Green Italia in merito alle politiche ambientali e alla rivalutazione del patrimonio artistico, culturale e ambientale; infine propone una soluzione alternativa per uscire dalla crisi attuale. 1) Perché il

Progetto “se vuoi…” per conoscere e non dimenticare.

La 2c del Liceo Scientifico G. D’Alessandro riscopre il concetto di legalità prendendo parte a un itinerario tra luoghi riguardanti il fenomeno mafioso e personaggi molto importanti, scortata dalla Squadra Mobile di Palermo. “Devo ammetterlo… è stato bello andare oltre le parole, vivere di persona ciò che la TV ci mostra quotidianamente. E’ stato bello

Omero, Iliade – Recensione

Da sempre gli uomini ci si buttano come falene attratte dalla luce mortale del fuoco” Baricco riprende il poema epico di Omero –l’Iliade-, riadattandolo e riscrivendolo per un pubblico più ampio. Il libro è di facile comprensione e non necessita di alcuna parafrasi, al contrario del poema. In diciassette capitoli viene riportata la storia di una delle

“Lavoriamo per una scuola migliore” – Intervista al Preside

Giorno 21 gennaio ho avuto il piacere di intervistare il nostro Preside, il prof. Pietro Rammacca che si è dimostrato molto disponibile ed affabile. Il suo ultimo impiego ha avuto luogo nella scuola media di Ficarazzi, la “Luigi Pirandello”. Anche se proveniente da una scuola secondaria di primo grado, il Preside non si mostra sconfortato

Creare una stella

Si sa che l’uomo è in continua ricerca di nuove fonti energetiche. Questa ricerca è dovuta al continuo esaurimento dei carburanti fossili, importantissimi per il nostro stile di vita. Lo scorso Ottobre al Livermore National Laboratory, in California, degli scienziati provenienti da tutto al mondo, per la prima volta, sono riusciti ad ottenere più energia

Sondaggio su Italicum: preferenze o voto di lista?

Avendo pubblicato recentemente (31 gennaio 2014) l’articolo sulle varie differenze e analogie delle tanto conosciute leggi elettorali, Porcellum e Italicum (http://www.dalessandrini.it/dalessandrini/?p=2835) qui propongo un  sondaggio su ciò che pensa la vox populi o l’elite che segue questo portale di informazione. Da pochissimi giorni il Porcellum  è stato definito incostituzionale dalla Corte di Cassazione e, dunque, è stato sostituito

“E’ meglio se mi suicido?”

Nadia decide di togliersi la vita a soli 14 anni lanciandosi dal decimo piano di un hotel abbandonato, il Palace di Borgo Vicenza, a Cittadella, in provincia di Padova. “E’ meglio se mi suicido?” – tipiche frasi che si ripetevano sul suo profilo del noto social network Ask.Fm nel quale erano svariati gli insulti che riceveva

Se si può morire così… a soli diciotto anni

Gaetana Priolo è deceduta, a seguito delle complicanze di un ascesso dentario mal curato, nella notte tra l’8 e il 9 Febbraio presso il reparto di rianimazione dell’ospedale civico di Palermo. Gaetana, chiamata “Tania”, aveva solo 18 anni. La sua è stata una odissea durata ben 3 settimane. Tutto inizia il 17 Gennaio: Tania avverte un forte mal di