L’arte tra i banchi di scuola

  Il disegno è una delle tecniche artistiche più utilizzata negli ultimi secoli e che sembra acquisire sempre più importanza, soprattutto tra i giovani. Esistono tantissime pagine Instagram, in cui gli artisti possono pubblicare le proprie opere e ottenere successo: una di queste, @scarabocchiabusivi, appartiene a Daniele Tobia, un ragazzo della nostra scuola, che decidiamo

La tigre di Noto che salvò i libri dalla furia nazista

  “La tigre di noto” è un libro scritto da Simona Lo Iacono dove la scrittrice racconta la storia di Anna Maria Ciccone,una donna e scienziata che visse in un periodo che non le fu amico. Nata a Noto nel 1891, partì dalla sua Sicilia e arrivò a Pisa poco prima che scoppiasse la Grande

L’amore per il mondo attraverso gli occhi di Sepulveda.

Ci troviamo ad El Idilio, un luogo situato nel Sud-America circondato da foreste e popolato da uomini, animali e una viva e fitta vegetazione. La storia si incentra su un vecchio, , Antonio Josè Bolìvar,  lettore  di romanzi d’amore, oramai vedovo da due anni, costretto a dare la caccia a una femmina di tigrillo, lei

Il cinema a scuola, studenti in giuria per il David di Donatello

Anche quest’anno, il nostro Istituto ha aderito al progetto David Giovani, promosso da Agiscuola con il sostegno del MIBACT, e ha costituito una giuria di studenti che dovranno visionare venti lungometraggi che parteciperanno al concorso per i Premi David di Donatello. Al termine della visione dei film, i  giurati dovranno esprimere un voto su ciascuno

Bitcomania tra i giovani

BITCOIN: PRO E CONTRO Ai nostri tempi le criptovalute sembrano aver acquistato l’attenzione di tantissime persone: dagli studenti, ai grafici, agli informatici ecc. Ma cosa intendiamo quando parliamo di Bitcoin? Si tratta di una moneta virtuale, creata nel 2009 da uno o più hacker con lo pseudonimo Satoshi Nakamoto, che può essere utilizzata per la

Un campione tra i banchi. Intervista ad Alessio Martorana

Spesso osserviamo dei grandi atleti, sentiamo le loro interviste, vediamo le loro gare e le espressioni di vittoria o di sconfitta nel loro volto. Ma non li conosciamo realmente. Abbiamo ricordato tutte le volte in cui abbiamo tifato per Alessio comprendendo di non conoscere veramente la sua routine sportiva e le sue emozioni durante le

Cala il sipario

Successivamente al primo lock-down e quindi dopo la prima chiusura nazionale di tutti i locali, con l’arrivo della seconda ondata di contagi , il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha anche optato per la  chiusura dei luoghi di spettacolo: cinema e teatri . Questa decisione ha suscitato molte polemiche tra i direttori artistici , attori

Scuola e Pandemia: la DAD ha fallito

Negli ultimi giorni, in varie regioni d’Italia, gli studenti sono scesi nelle piazze per protestare contro la didattica a distanza. Chiedono di rientrare in classe  in sicurezza, poiché non ci possiamo più permettere che le scuole rimangano chiuse, per questo trovano necessario un ritorno anche al 50%, purché le scuole riaprano. Con quello che sta

Locksound, nasce il contest per gli artisti su Instagram.

Si chiama Locksound ed è il contest online per tutti i musicisti siciliani. Nato durante la prima quarantena sul profilo Instagram di Palermo Suona, dove più di 150 artisti si sono sfidati amichevolmente davanti a più di 30 mila persone,che hanno partecipato in modo digitale attraverso i social network. Locksound torna con una nuova edizione

IL 2020: UN ANNO INDIMENTICABILE!

Il 2020 è da poco terminato ed è tempo di fare un bilancio generale. È stato un anno terribile e atroce che finalmente si è concluso sperando che il 2021 sia un anno migliore. Già dai primi giorni di gennaio sono scoppiati una serie di devastanti incendi in Australia che hanno causato la morte di

Un diritto negato dal dovere

Condannata a 4 anni di carcere è la giornalista 37enne Zhang Zhan, per aver documentato la pandemia a Wuhan. È stata accusata di aver diffuso informazioni false sull’epidemia di Covid-19 a Wuhan e giudicata colpevole di «avere provocato litigi e danni» per le sue critiche alla gestione della crisi da parte del governo di Wuhan.

Chernobyl la serie

Quasi tutti hanno sentito nominare la parola Chernobyl durante l’arco della loro vita: ma cos’è? Perché è così nota?   A Chernobyl vi era  una centrale nucleare distante 3 km da Pripyat, una cittadina situata in Unione Sovietica. Durante un controllo di sicurezza, a causa di alcuni errori, il 26 Aprile 1986 alle ore 1:23:45

Un giorno di ordinaria DAD

Un giorno di ordinaria DAD – Trailer – La realizzazione di questo video è finalizzata a strapparvi un sorriso, scherzando un po’ sulle nostre videolezioni. Ringraziamo i professori Gagliardo Ernesto e Schimmenti Emanuele per la fattiva partecipazione. Per accedere al video completo, cliccate pure qui sotto.

Presepi Social!

A causa della pandemia mondiale ancora in atto, quest’anno abbiamo dovuto rinunciare a molte cose durante il periodo natalizio: feste, cenoni, momenti in famiglia, partite  a carte, fiere natalizie, recite di natale, spettacoli ed esposizione dei presepi artigianali.   Molte associazioni si sono mosse ideando diverse occasioni per rendere meno malinconico questo periodo. Nei primi

Kamala, di nome e di fatto

Kamala è una donna esemplare, di spicco, con una personalità forte, intelligente, umile, ma anche tosta, una vera e propria leader. C’è da dire che il suo nome le calza a pennello, infatti la madre, Shyamala Gopalan, biologa immigrata dall’India e induista, l’ha voluta chiamare col nome “Kamala” che significa ”Loto”e ricorda le sue origini