Elsa Guggino ospite al nostro Liceo

Giovedì 23 febbraio alle ore 11 nell’auditorium del nostro istituto,  Elsa Guggino, celebre scrittrice e antropologa, docente di storia delle tradizioni popolari all’Università di Palermo,  parlerà del suo nuovo libro “La campana e il deltaplano”. Il libro della fondatrice del Folkstudio palermitano unisce lo studio delle tradizioni popolari e quello antropologico ai propri ricordi. Sono annotazioni prese nel corso degli anni su vicende che hanno attraversato la sua vita: una realtà magica, immersa nel mondo della memoria e della fantasia, destata dal suono di una campana e dalla visione di un deltaplano. Nel romanzo si intrecciano eventi passati, che affiorano alla memoria della scrittrice, ed epifaniche visioni.
“Avevo iniziato una sera a narrare una fiaba, lì per lì inventata, ai miei nipoti Emanuele, Gabriele e Aurora. Ma il giorno dopo, mettendomi al computer per proseguirla, sbucarono da recessi di memoria e da eccessi visionari, personaggi ed episodi che ne hanno fatto un’altra cosa, in verità e in inganno”: così Elsa Guggino ci catapulta in un mondo passato, colorato da quelle antiche tradizioni popolari siciliane, che sembrano ormai perdute. I giovani d’oggi, specchio della società di domani, spesso dimenticano le radici della propria storia. Ma non si rendono conto che è impossibile ignorare la lunga catena di tradizioni, canti, miti e folklore, alla quale è ancorato il nostro passato. L’antropologa, attraverso i suoi studi e i suoi libri, si fa portavoce di quel tempo su cui si fonda la nostra cultura popolare.

Sabrina Calabria, Marta Cabibbo e  Riccardo Celestino.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *