Categoria: Attualità

Scuola e Pandemia: la DAD ha fallito

Negli ultimi giorni, in varie regioni d’Italia, gli studenti sono scesi nelle piazze per protestare contro la didattica a distanza. Chiedono di rientrare in classe  in sicurezza, poiché non ci possiamo più permettere che le scuole rimangano chiuse, per questo trovano necessario un ritorno anche al 50%, purché le scuole riaprano. Con quello che sta

Un diritto negato dal dovere

Condannata a 4 anni di carcere è la giornalista 37enne Zhang Zhan, per aver documentato la pandemia a Wuhan. È stata accusata di aver diffuso informazioni false sull’epidemia di Covid-19 a Wuhan e giudicata colpevole di «avere provocato litigi e danni» per le sue critiche alla gestione della crisi da parte del governo di Wuhan.

Presepi Social!

A causa della pandemia mondiale ancora in atto, quest’anno abbiamo dovuto rinunciare a molte cose durante il periodo natalizio: feste, cenoni, momenti in famiglia, partite  a carte, fiere natalizie, recite di natale, spettacoli ed esposizione dei presepi artigianali.   Molte associazioni si sono mosse ideando diverse occasioni per rendere meno malinconico questo periodo. Nei primi

Kamala, di nome e di fatto

Kamala è una donna esemplare, di spicco, con una personalità forte, intelligente, umile, ma anche tosta, una vera e propria leader. C’è da dire che il suo nome le calza a pennello, infatti la madre, Shyamala Gopalan, biologa immigrata dall’India e induista, l’ha voluta chiamare col nome “Kamala” che significa ”Loto”e ricorda le sue origini

La Palermo bambina, il ritratto di Letizia Battaglia

Letizia Battaglia è una donna che fin da quando era piccola ha sempre cercato di raccontare ciò che realmente accadeva, voleva dar voce a ciò che fotografava, sfidando gli stereotipi di quegli anni, in cui una donna non aveva spazio nel mondo della fotografia, figuriamoci nel campo della cronaca. Ma lei ci è riuscita facendosi strada

Lo sguardo profetico della macchina da presa

Il 2020 è stato un anno di fantascienza, ci siamo ritrovati in una di quelle situazioni surreali che fino ad allora avevamo visto solo nei film. A questo proposito come affronta la pandemia il cinema? Le situazioni sono veritiere? Quanto vicino alla nostra realtà si sono spinti senza avere certezza di nulla? Contagion del 2011

Soltanto un altro giorno come gli altri

Giovedì 12 Novembre 2020 Ore 7:00 Questa mattina la sveglia mi ha infastidito più del solito. Dopo così tanto tempo non mi sono ancora abituato, speravo che almeno oggi qualche professore si assentasse, così almeno per questa settimana avrei potuto recuperare qualche ora di sonno. Purtroppo invece anche oggi ho dovuto sopportare cinque insostenibili ore.

Amicizie ed hobby durante il lockdown

    Il primo lockdown, tenutosi nei mesi scorsi, ci ha permesso di avvicinarci ad alcune realtà molto diverse da quelle che facevano parte della nostra precedente quotidianità. Durante quel periodo molti hanno iniziato a interessarsi alle serie tv e trascorrevano pomeriggi interi con l’ansia di finire un episodio. Con la DAD, ci rimane davvero

I nuovi eroi

Gli eroi di oggi non hanno auto supersportive, padronanza di poteri soprannaturali o maschere i noti personaggi marvel e dc si fanno da parte per far posto a degli eroi correnti. Hanno mantelli, volti, studi alle spalle,mascherine, visiere e molta voglia di aiutare la società. Per loro non esiste giorno o notte, giornata feriale o

Tik Tok: la ragazza e il finto tutorial make-up

Il video dell’adolescente americana in questione,era già stato rimosso in passato da un altro account della ragazza. Ma invece di arrendersi ha cercato un modo per aggirare la censure del social, inscenando un tutorial di make-up e ingannando l’algoritmo dell’app che non ha rimosso il video per un rpimo momento. Poco dopo aver postato il

Esperienza inSegna 2020

Torna Esperienza inSegna, manifestazione scientifica organizzata dall’Associazione PALERMOSCIENZA che  presso l’edifiicio 19 dell’Università degli Studi di Palermo, permette a tutti i visitatori di entrare nel mondo della scienza attraverso attività che lasciano il “segno”. La manifestazione è giunta alla XIII edizione, ed è articolata in modo da rendere immersivo e divertente il processo di apprendimento

#FreePatrickZaki

Patrick George Zaki è il nome dello studente egiziano che stava svolgendo un master presso l’università di Bologna prima di essere stato arrestato venerdì 7 febbraio all’aereoporto del Cairo. Zaki è costretto a rimanere in carcere e in condizioni vergognose. Afferma di essere rinchiuso in una cella con altre 35 persone, con una sola latrina

La perdita del contatto con i giocattoli.

Oggi i bambini che non giocano e non si divertono più, i bambini passano gran parte del tempo in luoghi chiusi, come chiuso diventa il loro carattere. I bambini passano molto del loro tempo sul telefono, tablet e tv.Il mondo dei bambini perciò il loro mondo che dovrebbe essere un mondo sta diventa un mondo

Ragazzo senegalese aggredito nel centro di Palermo.

Le parole che sono state pronunciate quando tutto è iniziato neg** di mer** e subito cazzottoni. La folla di palermitani non ha fato altro che guardare e mettersi da parte proprio come dice il detto palermitano: ''chi si fa i fatti suoi campa 100 anni''. Proprio questo detto è sbagliato perchè a parer mio è

Stupidità di massa

Era il luglio del 1518 quando una donna iniziò a ballare per le strade di Strasburgo coinvolgendo altre quattrocento persone. Dopo qualche giorno fu evidente che non si trattava di un piacevole passatempo: più deboli furono colpiti da attacchi di cuore e ictus. Smisero di ballare soltanto nel mese di settembre. I medici dell’epoca attribuirono